Soluzioni Wonderware per il settore
Water & Wastewater

Wonderware aiuta a massimizzare l’efficienza degli impianti nel settore Water & Wastewater

Utilities: le sfide del mercato

Gli operatori del settore idrico devono affrontare uno scenario complesso. Oltre a garantire la distribuzione di acqua potabile o servizi di trattamento delle acque reflue, devono soddisfare numerose normative di settore e assicurare la sostenibilità delle proprie operations.

Le utilities del settore idrico necessitano di metodi d’ingegneria più efficienti, ottimizzazione dell’approvvigionamento energetico e un monitoraggio continuo della conformità per riuscire a rispondere alla domanda crescente di acqua potabile a costi accessibili.

Le sfide a livello globale sono numerose. In che modo possono essere garantiti servizi di fornitura d’acqua potabile e trattamento delle acque reflue nei paesi in via di sviluppo attraverso l’utilizzo di tecnologie standard? In che modo si può bilanciare l’equazione tra dispendio energetico per le attività di trattamento o desalinizzazione e qualità dell’acqua fornita? Quali infrastrutture intelligenti sono disponibili per consentire ai vendor di automazione di fornire dati in tempo reale a supporto di processi decisionali su operations multi-utente?

Recupero delle acque reflue Pima County

Impiegando una soluzione HMI-SCADA basata sulla Situational Awareness e IntelaTrac, Pima County Regional Wastewater Reclamation Department garantisce i servizi di gestione e manutenzione del sistema fognario della contea.

Affrontare le sfide: Ingegneria Efficienza e Continuità

Maggiore è il numero di impianti per i quali bisogna garantire attività di progettazione, controllo e rollout, minore è l’efficienza dei tradizionali piani di procedure d’ingegneria. Sostituire questi ultimi con sistemi di template online object-oriented può portare notevoli risparmi.

Facile trasferimento del know-how

Uno dei benefici chiave di integrare progettazione, parametrizzazione e visualizzazione in una metodologia object-oriented è la facilità con cui know-how e conoscenze possono essere trasferiti di anno in anno, dagli operatori più esperti alle nuove generazioni.

Un unico ambiente di sviluppo

Le recenti migliorie apportate al sistema di sviluppo consentono design, simulazione, checkout e implementazione in un singolo ambiente. Ciò permette di replicare ed estendere i modelli d’impianto in modo semplice e standardizzato, con una riduzione degli errori.

Riusabilità

La possibilità di definire il modello d’impianto in termini di funzionalità e struttura dei dati, rappresentate con una visualizzazione appropriata, consente l’uso di oggetti riutilizzabili che garantiscono l’integrità dei dati.

Architetture estensibili

Le più recenti architetture software di sistema IT e operative sono diventate più flessibili e potenti e, nello stesso tempo, meno legate a codice custom. Alla base dei numerosi componenti troviamo un efficiente sistema di supervisione per il controllo e il monitoraggio dell’impianto. La tecnologia “push” può essere impiegata per inviare notifiche e allarmi agli operatori di campo. La sicurezza può essere gestita con firewalls e controller di dominio.

Come esempio di architettura estensibile, si potrebbe utilizzare Wonderware Tiered Historian per aggregare le informazioni d’impianto sull’utilizzo dell’energia e poi fornire le informazioni ad altri livelli dell’architettura, come i sistemi di energy management a livello aziendale e le applicazioni di business intelligence. Le analisi possono rivelare trend che potrebbero portare nuovi livelli di efficienza o opportunità di risparmio dei costi. L’uso della recente tecnologia Web client consente attività operative, di engineering e manutenzione da remoto e l’accesso virtuale da parte dei team di lavoro.

Ottimizzazione dei consumi energetici

I continui miglioramenti nella tecnologia di bonifica e desalinizzazione dell’acqua hanno favorito un aumento della capacità di produrre acqua pulita. In ogni caso, anche con questi miglioramenti, le operazioni di trattamento dell’acqua continuano ad essere caratterizzate da un uso intensivo dell’energia.

L’ottimizzazione dei costi energetici include la tariffa di approvvigionamento energetico, costo e volume delle unità di pompaggio e costi d’impianto. Con le variazioni giornaliere e stagionali della domanda e l’accoppiamento dei consumi domestici e industriali, i sistemi di energy mangement che impiegano vincoli di stabilità su siti singoli e multipli possono determinare il regime ottimale di pompaggio e stoccaggio. Una buona strategia di energy management a livello corporate supportata dal software di energy management può bilanciare fattori come la rete idrica fisica, i costi energetici reali e la domanda in tutta le regione d’utilizzo.

Sicurezza in numeri

Il software Wonderware è la scelta moderna e sicura per le utilities water and wastewater. Possiamo contare su decenni di esperienza nel settore e offriamo il più ampio e aggiornato portfolio di soluzioni software disponibile, con 1,6 milioni di licenze e oltre 100.000 impianti che utilizzano le soluzioni Wonderware per l’esecuzione di processi ”mission critical”.

Il nostro programma di upgrade permette alle utilities di aggiornare le soluzioni esistenti in base alle proprie esigenze, sfruttando i vantaggi delle funzionalità delle versioni più recenti.

Wonderware Software
al servizio delle tue esigenze

Wonderware è presente a livello locale con attività commerciali, supporto tecnico e training, oltre ad offrire il più ampio ecosistema di partner system integrator con competenze verticali nel settore Water & Wastewater in grado di offrire servizi a livello locale e globale. Contattaci per saperne di più sulle soluzioni Wonderware.